Domizia Parri

Domizia Parri

Domizia ParriInformazioni di contatto

Email: tappingpertutti@gmail.com
http://tappingpertutti.wordpress.com/

Skype e/o Telefono: SI

Luogo: Vigevano (PV)

Operatore EFT

(EFT livello 3 riconosciuta da AAMET)

e grande appassionata di cavalli

Domizia Parri ha 39 anni. Laureata in Lettere, produttrice musicale e mamma, è la fondatrice e autrice principale di Tapping Per Tutti, blog in italiano sull’ EFT/Tapping. Ha ottenuto la certificazione in EFT livello 1, 2 e 3 riconosciuta da AAMET (The Association for the Advancement of Meridian Energy Techniques). Tra le sue passioni, i cavalli e le culture africane. La sua Mission è diffondere la tecnica del Tapping e migliorare così il livello di benessere psicofisico di quante più persone possibile.

Bio ed esperienza di vita: 
Nasco il 13 Marzo 1974 a Vigevano (PV), da famiglia fiorentina. Trascorro gran parte dell’infanzia in paesi lontani, a causa del lavoro di mio padre (Africa, Malesia, Filippine). Tornata in Italia frequento il liceo scientifico, quindi Lettere Moderne a Milano, e mi laureo in Filologia Romanza. Dopo la laurea intraprendo insieme al mio compagno di vita un’attività discografica indipendente che a tutt’oggi portiamo avanti come attività di famiglia.
Nel 1999 nasce la mia prima figlia seguita nel 2002 dal secondogenito.
Il mio lavoro mi permette di seguire sia la famiglia che i miei numerosi interessi, e mi ritengo fortunata per questo.
Tuttavia l’attività musical-discografica, per quanto appassionante, non soddisfa le mie aspirazioni più profonde ed idealistiche. Così, quando ho scoperto l‘EFT/Tapping e ho iniziato a usarlo su me stessa per migliorare la mia vita emotiva e fisica, ho deciso di farne il fulcro della mia …”missione”, e di diventare EFT Practitioner. Sto leggendo e imparando da tutte le risorse a disposizione sull’argomento, e ho creato il mio blog personale in italiano di EFT/Tapping.
Nel gennaio 2013 frequento il Corsi EFT di 1, 2 e 3 livello di Andrew Lewis a Milano, per diventare EFT Practitioner, riconosciuto dall’AAMET, la società internazionale organo di controllo in materia.
Sono appassionata di equitazione (in particolare di salto ostacoli, che pratico a livello non agonistico) e da quando ho scoperto l’EFT /Tapping ho intenzione di approfondire gli immensi benefici dell’EFT applicato al mondo del cavallo.

Contributi in EFTWebCamp:

partecipazione al Tapping Thanks Day:

Video per la NON-Festa della Donna.

Presentazione:

Co-relatrice del percorso “Il Genio Femminile con EFT

Presentazione di tutte le 7 relatrici e del percorso:

 

Partecipazione all’EFTWebcamp 2014 con:

“Guarire dall’eredità emotiva di un genitore narcisista con EFT”

Nel mio webinar ci picchietteremo per riequilibrare e guarire le conseguenze di una figura narcisista nella nostra vita.

Come faccio a sapere che ho oppure ho avuto un narcisista nella mia vita, ti chiederai? E perché dovrebbe avermi inflitto delle ferite?

Statisticamente, è decisamente probabile che tutti noi abbiamo avuto a che fare con almeno un “N” (a meno di non essere noi stessi il narcisista!).

Come riconoscerlo? Il N è quella persona che inconsciamente eviti di irritare. È quello che si comporta come se a lui fosse tutto dovuto, e si aspetta che tu cambi i tuoi piani per accontentarlo, altrimenti ti fa sentire in colpa. È il genitore che svaluta continuamente il figlio (soprattutto dello stesso sesso), oppure che se ne vanta continuamente come se fosse un genio. E’ quello che vanta conoscenze eccellenti o risultati esagerati nel lavoro. E’ l’amico che ti interrompe e si distrae quando ti vuoi sfogare, ma che pretende aiuto e appoggio a tutte le ore. È incapace di chiedere scusa, e riesce anzi a rigirare la frittata. Cambia umore in un lampo e niente è mai colpa sua.

E tuttavia, superficialmente il N risulta sempre una persona affascinante, spiritosa e intelligente, e nessuno riesce a credere al fatto che in famiglia o con il suo partner possa essere distaccato e perfino crudele.

Sembrerebbe facile evitare una persona del genere, ma è talmente bravo a far leva sulla tua empatia e bontà d’animo, che in realtà ti ritrovi a compatirlo e scusarlo, contro ogni logica. Oppure a volte fa semplicemente parte della tua famiglia.

Anche se non avete avuto un genitore o un innamorato del genere, potete facilmente comprendere che genere di dissesti emotivi possa generare il N in chi lo circonda.

E per questo nel mio webinar useremo EFT per lenire le nostre ferite, rinforzare i nostri limiti, lasciar andare il dolore e la frustrazione, e perdonare, insieme.

Annunci