EFT – Addio a paura, stress e traumi

EFT – La Tecnica della libertà
emozionale

Addio a Paura – Stress – Traumi

Immaginate… che qualcuno vi dica qualcosa che vi ferisce e vi fa infuriare. Purtroppo non potete rispondergli a tono perchè porterebbe a spiacevoli conseguenze. Di conseguenza vi tenete dentro tutta la rabbia.

Vi rendete conto come si manifestino i già noti sintomi, pressione sullo stomaco, gola stretta, le spalle cominciano a dolorare. Arrivate a casa e il figlio minore sta
seduto davanti ad un videogioco benchè sia ora di fare i compiti. Voi perdete le staffe, il
bambino inizia a piangere, il vostro partner si intromette e la scena termina con uno sbattere
di porte e un senso di frustrazione generale. Variazione sul tema nel quotidiano di molte
persone.

il tapping può cambiare tutto!

Qualcuno vi dice qualcosa che vi ferisce e vi fa infuriare. Applicate un semplice esercizio
di tapping, riuscite a ricomporre un equilibrio energetico, la rabbia e la sensazione di essere stati feriti si dissolve, ristabilite il vostro equilibrio, cosa che vi permette di avere un dialogo chiarificatore con l’altra persona. Arrivare a casa e vostro figlio minore vi corre incontro per raccontarvi con orgoglio che ha preso 7 in matematica, dove solitamente arriva a prendere appena un 5: “Fare il tapping a lavoro ha veramente dato i suoi frutti mamma!”

EFT è una semplice tecnica di tapping (picchiettare con la punta delle dita), con cui si
stimolano precise aree chiamate agopunti mentre si pensa ad una situazione di stress o ad una
emozione negativa. In questo modo si riequilibra il flusso energetico dei meridiani e lo stress o le emozioni negative si dissolvono.

Questa è una spiegazione molto semplificata, in realtà gli effetti dell’EFT si basano su dei processi molto più complessi, che piegare qui risulterebbe troppo lungo. Informazioni più dettagliate si possono trovare sul sito http://www.eft-info.com nel menù ricerca.

EFT è l’abbreviazione per Emotional Freedom Techniques – Tecniche di Libertà Emozionale, sviluppata da Gary Craig negli USA basandosi sulla “Though Field Therapy” TFT di
Roger Callahan.

Gary Craig considera la tecnica dell’EFT essenzialmente una tecnica di autosostegno che può essere applicata da chiunque. Si è però dimostrata essere anche un’effettiva tecnica di sostegno per professionali metodi di terapia e consulenza. L’EFT si sta espandendo velocemente al momento grazie alla sua efficacia in tutto il mondo e sta diventando sempre più popolare anche in Germania.

Grazie alla sua semplicità ed efficacia esistono ormai vari metodi di tapping che usano l’EFT
come “motore” e ne riprendono vari aspetti ma che vengono presentati sotto altri nomi. Io mi attengo alla tecnica originale di EFT, così come è stata sviluppata e rifinita da Gary Craig e che mio marito Robert e io abbiamo ulteriormente affinato e semplificato sulla base della nostra esperienza.

Come funziona EFT?

La causa di tutte le emozioni negative sta in un disturbo del sistema energetico del corpo.

Questa ipotesi di Gary Craig si basa sulle teorie della medicina cinese. Non è il trauma
in se stesso che ci opprime ma il fatto che le emozioni negative, che si formano a causa
dell’esperienza traumatica, provocano un disturbo del flusso energetico nel nostro sistema
energetico.

Se applichiamo il tapping a precisi agopunti mentre sentiamo le emozioni, usiamo i meridiani come “ponte” sul cervello, che provoca nell’amigdala una separazione dell’esperienza dalle emozioni che noi vi associamo. Il sistema si può ora per così dire riorganizzare poiché non siamo più in grado di richiamare le emozioni negative.

EFT è già stata applicata con successo nei seguenti casi:

Scioglimento di stress – paura – traumi

Cura di allergie

Scioglimento di paure e fobie – paura di volare, paura del dentista, paura degli esami o di
fallire, aracnofobia, acrofobia, paura di parlare in pubblico, ecc.

In casi di fibromialgia e altre malattie o dolori cronici

Scioglimento di malesseri psicosomatici

Scioglimento di senso di inferiorità

Superamento di crisi psicologiche e depressioni

Sviluppo di autostima e positività

Sviluppo della capacità di imporsi

Scioglimento di problemi di coppia

Scioglimento di problemi scolastici e di apprendimento

E molti altri problemi di salute e del senso di benessere

EFT – toccasana in pochi minuti?

Anche se ci sono moltissimi ed entusiasti resoconti sui successi della sua applicazione
EFT non è una cura magica per cui basta picchiettare alcuni punti per qualche minuto!

Per ogni persona si hanno effetti diversi, per alcuni sono effetti che si manifestano in modo
sorprendentemente veloce, altri devono portare più pazienza. Dipende sempre dalla situazione
personale.

Si può però affermare che il tapping conta una serie di successi insolitamente alti e che si lascia applicare da chiunque in modo veloce ed effettivo in qualsiasi situazione.
Provateci!

Sbucciare la cipolla..

Molte situazioni di stress acuto nel quotidiano si risolvono velocemente con l’aiuto di EFT,
altre possono venire per lo meno lenite. Anche traumi meno recenti e inconsci, che provocano
i rispettivi blocchi del sistema energetico attraverso sempre uguali modelli di reazione e problemi di salute, possono essere combattuti grazie all’EFT strato dopo strato.

Ci vuole naturalmente tempo e tanta pazienza. EFT è pensata principalmente come sostegno per un lavoro di auto-aiuto e ha già aiutato molte persone a cambiare in modo positivo la propria vita. Inoltre può sostenere e accompagnare trattamenti medici o psicoterapeutici.

“Miracolo in pochi minuti..”

In alcuni libri di EFT e tecniche “simili” viene suggerito erroneamente che gli effetti dell’EFT
si manifestano e risolvono i problemi in pochi minuti. Per vari motivi spesso ciò non accade.
Ci sono effettivamente molti casi in cui si raggiungono velocemente successi, ma senza un certo impegno e le conoscenze necessarie ciò non è possibile neanche con EFT.

Inoltre è opportuno che chi applica questa tecnica senza essere correttamente certificato conosca molto bene i suoi limiti se pensa di doverla applicare per aiutare gli altri. Conoscere gli agopunti non implica necessariamente che si è in grado di applicare l’EFT su altre persone con tutte le sue finezze e le sue possibilità. Per questo consigliamo a tutti gli interessati di frequentare gli appositi corsi di formazione per diventare trainer ATEB EFT, così da essere in grado di trarre tutti i benefici da questa tecnica attraverso un’applicazione professionale su altre persone.

di Gabriele Rother – http://www.erfolg-durch-eft.info

Annunci