Come EFT può “fare ordine” fra le informazioni per una verifica a scuola

 Questa è l’esperienza che mi ha appena raccontato mio figlio di 12 anni.

Questa mattina aveva una verifica di matematica, la sua materia preferita.

Ad un certo punto si sentiva a disagio, aveva caldo ed era stanco. Sentiva che tutte le informazioni che stava usando erano in una grande confusione e non riusciva a rispondere ad una domanda.

Ha cominciato a picchiettare, visualizzando dei cassetti in cui metteva tutte le info, facendo ordine. Ogni cassetto era un argomento (tipo il cassetto delle frazioni).

Poi ad un certo punto ha capito come poteva rispondere alla domanda.

L’idea dei cassetti gli è venuta in mente da un libro che ha letto, in cui il protagonista si rilassava e faceva mentalmente ordine tramite i cassetti.

Lui ha aggiunto di propria iniziativa EFT et voilà… il gioco è fatto!

Annunci