Report di Domizia Parri per EWC 2014: Guarire dalla ferita di un genitore narcisista con EFT

Caro lettore, questo report/ebook è stato realizzato per l’evento EFTwebcamp 2014.

L’EFTwebcamp 2014 è  uno straordinario evento on-line che ha coinvolge 22 relatori diversi in altrettanti webinars in diretta, seguito da migliaia di persone…

Questo report rappresenta un approfondimento realizzato dall’autore sul tema trattato durante il suo intervento all’EFT WEB CAMP 2014.

 

“Guarire dalla ferita di un genitore narcisista con EFT “

 

Descrizione del webinar:

Nel mio webinar ci picchietteremo per riequilibrare e guarire le conseguenze di una figura narcisista nella nostra vita.

Come faccio a sapere che ho oppure ho avuto un narcisista nella mia vita, ti chiederai? E perché dovrebbe avermi inflitto delle ferite? Statisticamente, è decisamente probabile che tutti noi abbiamo avuto a che fare con almeno un “N” (a meno di non essere noi stessi il narcisista!).

Come riconoscerlo? Il N è quella persona che inconsciamente eviti di irritare. È quello che si comporta come se a lui fosse tutto dovuto, e si aspetta che tu cambi i tuoi piani per accontentarlo, altrimenti ti fa sentire in colpa. È il genitore che svaluta continuamente il figlio (soprattutto dello stesso sesso), oppure che se ne vanta continuamente come se fosse un genio. E’ quello che vanta conoscenze eccellenti o risultati esagerati nel lavoro. E’ l’amico che ti interrompe e si distrae quando ti vuoi sfogare, ma che pretende aiuto e appoggio a tutte le ore. È incapace di chiedere scusa, e riesce anzi a rigirare la frittata. Cambia umore in un lampo e niente è mai colpa sua.

E tuttavia, superficialmente il N risulta sempre una persona affascinante, spiritosa e intelligente, e nessuno riesce a credere al fatto che in famiglia o con il suo partner possa essere distaccato e perfino crudele.

Sembrerebbe facile evitare una persona del genere, ma è talmente bravo a far leva sulla tua empatia e bontà d’animo, che in realtà ti ritrovi a compatirlo e scusarlo, contro ogni logica. Oppure a volte fa semplicemente parte della tua famiglia.

Anche se non avete avuto un genitore o un innamorato del genere, potete facilmente comprendere che genere di dissesti emotivi possa generare il N in chi lo circonda.
E per questo nel mio webinar useremo EFT per lenire le nostre ferite, rinforzare i nostri limiti, lasciar andare il dolore e la frustrazione, e perdonare, insieme.

 

Per leggere il report di Domizia Parri clicca qui:
https://eftwebcamp.files.wordpress.com/2014/06/report-di-domizia-parri.pdf
Per conoscere i webinar dell’EFTwebcamp 2014, vai su http://www.formazioneecrescita.it/prodotto/eftwebcamp-2014/

 

 

 

 

 

 

 

Annunci