Esperienza col libro EFTì for kids sui compiti e la scoperta di chi “è il capo di tutta me”

Carissima Sara,

mi chiamo Lucia e ho quasi 9 anni. Ho avuto il tuo indirizzo da Cristina Paolini a cui ho mostrato il tuo libro, che mia mamma mi ha comprato un mese fa e così ho pensato di scriverti qualcosa di me e di quello che penso.

Ultimamente, visto che avevo brutti pensieri e mi comportavo un po’ male con i miei genitori, ho iniziato ad andare da Cristina e fare l’EFT.

Mi sembra che ultimamente sto un po’ migliorando quindi penso che funzioni!

Il tuo libro mi è piaciuto e l’ho trovato simpatico, nel senso che era scritto in modo dolce e le indicazioni venivano date come dei consigli e non degli ordini.

Così mi sono incuriosita e l’ho letto tutto, trovando certe parti molto interessanti, tipo le situazioni in cui ci consigli di usare il “toc toc” o quando ci spieghi come farlo.

Appena l’ho preso, mio papà mi ha detto di fare i compiti e io non volevo. Allora ho fatto il toc toc pensando che non volevo fare i compiti e che questo era un problema “così-così”.

Dopo, mi è venuta voglia di farli e anzi mi sono divertita molto.

Tra tutte le posizioni che ci fai vedere, quella che mi piace di più è quella in cui ci si picchietta sul cuore, perché mi dà proprio l’idea che sia la cosa giusta, visto che il cuore è il capo di tutta me; quindi, picchiettando sopra, lo si convince a mandare via il pensiero da te.

Anche i disegni mi sono piaciuti molto perché si vedeva che non erano fatti al computer ma con una matita vera!!! E poi perché aiutano meglio a capire come fare il toc toc che è descritto con le parole. Infatti, io per provare, prima leggevo e poi guardavo la figura per essere sicura!

 

Spero che fari tanti altri libri così perché questo mi è piaciuto molto, soprattutto perché si vede che sei una vera “mamma”. Infatti, quando leggo le tue parole nel libro, sento che sei proprio una mamma che sta parlando veramente ai bambini, con le parole che si usano tutti i giorni tra persone che si vogliono bene.

Una curiosità, visto che io amo molto gli animali e ho in casa un cucciolo di cane che a volte è un po’ agitato: si può fare il toc toc anche a loro? E come?

Ora ti saluto che è ora di andare a letto (dice la mamma!).

A presto

Lucia (Artico)

Annunci